Storia

Storia

Dal fondatore Comm. Alfredo Battistella all'azienda che oggi ne porta il nome: la storia di Battistella S.p.A. ha inizio nel 1953 a Pieve di Soligo, provincia trevigiana, come evoluzione di un laboratorio artigianale già avviato nel 1930.
Le innovazioni tecnologiche si integrano all’esperienza e alla tradizione del territorio nel settore del mobile e definiscono l’ossatura di un’azienda in grado di trasformarsi in breve tempo in una vera e propria industria e investire in ricerca gli utili del primo decennio di attività.
La determinazione e il vivace spirito imprenditoriale del fondatore Comm. Alfredo Battistella contraddistinguono la fase successiva che vede la partecipazione di Battistella al neonato Salone del Mobile di Milano, dove l’azienda comincia costruire la propria reputazione e a prepararsi alle sfide commerciali che le permetteranno di crescere. Nel 1963 il marchio Battistella propone, per primo in Italia, una linea di camerette in laminato e brevetta un’anta di forma curva rivestita in laminato. I riscontri positivi permettono di proseguire sulla via delle sperimentazioni e con l’introduzione del PVC nella produzione di arredi, l’azienda raggiunge il successo necessario per consolidare la propria posizione nel panorama dell'industria e dell'arredamento italiano.
Il passaggio alla seconda generazione Battistella avviene nel 1992, quando la direzione dell’azienda passa al figlio di Alfredo, Mario, che prosegue l’attività imprenditoriale paterna guidando il gruppo verso i traguardi del nuovo millennio. Un percorso dove la tradizione sposa la novità, confermando una formula vincente che si adatta alla perfezione anche alla sfida più recente di casa Battistella: NIDI, la collezione di camerette per bambini che fa incontrare gioco e design negli spazi dedicati ai piccoli di oggi. Un approccio innovativo che si avvale di tutta l’esperienza di un marchio storico come Battistella.

Filosofia

Design, qualità, tecnologia e servizio costituiscono le parole chiave di Battistella e raccontano una storia scritta da persone e costellata da idee vincenti, progetti e sfide impegnative, che hanno come protagonisti tutti coloro che, in più di mezzo secolo, hanno contribuito a rendere l’azienda una realtà solida e dinamica.
I costanti investimenti in ricerca per ottimizzare la produzione attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie produttive e di informatizzazione hanno sempre rivestito un’importanza fondamentale per la filosofia del marchio, proiettandolo fin dalla fondazione verso traguardi di un costante miglioramento dei risultati raggiunti.
L’identità di Battistella si basa su valori tangibili, come una straordinaria capacità produttiva derivante da un team di più di 200 persone e da uno stabilimento di oltre 80.000 mq, in grado di dare forma e sostanza alla creatività da 60 anni. Una filosofia aziendale che fa dialogare passato, presente e futuro, integrando la cura del dettaglio di tradizione artigianale alla competitività derivante da una produzione a carattere industriale, fino all’attenzione per la tutela dell’ambiente, consapevoli che costituirà la sfida delle generazioni future.
Filosofia

Tecnologia

La tecnologia rappresenta un elemento chiave per Battistella: racconta la storia dell'azienda ed ogni fase della sua evoluzione, rappresentando un importante strumento di progresso e una diretta conseguenza della crescita aziendale. Un impegno costante nell’ambito della ricerca garantisce elevati standard qualitativi nella produzione consentendo all’azienda di raggiungere traguardi di successo attraverso un miglioramento sia nel processo produttivo sia nel servizio.

a) PROCESSI PRODUTTIVI
Soluzioni per la ricerca di nuove tecnologie, realizzazione di linee di produzione automatizzate in grado di garantire alti standard qualitativi e di sicurezza, oltre a sistemi informatizzati per la gestione amministrativa e strumenti - come il software grafico di progettazione 3D - a supporto di rivenditori ed arredatori, permettono all’azienda di ridurre i tempi di produzione e il conseguente contenimento dei costi. L’intero processo produttivo viene monitorato da un team di progettisti e ingegneri; inoltre, il cliente può usufruire di un servizio di creazione di mobili su misura e personalizzati a costi competitivi. L’alto livello di ingegnerizzazione dei sistemi componibili insieme alla qualità dei materiali utilizzati, garantisce la sicurezza di ogni singolo elemento: dal movimento delle ante alla corretta distribuzione dei pesi sulla la struttura.

b) LAVORAZIONI
Le fasi di lavorazione completamente automatizzate grazie all’utilizzo di macchinari di ultima generazione vengono completate e arricchite dalla perizia quasi artigianale che sovrintende la produzione e che è alla base dell’esperienza aziendale. Il perfetto dialogo tra tradizione e innovazione.

PANNELLO
Il nucleo centrale della produzione aziendale è la lavorazione del pannello che per la sua versatilità andrà a costituire gli arredi componibili che hanno reso celebre Battistella. Il pannello ecologico utilizzato per gli elementi di arredo non prevede l'abbattimento di nuovi alberi ed impiega solo legno rigenerato tramite processi produttivi certificati, che garantiscono basse emissioni di formaldeide in Classe E1, in base alle normative vigenti in materia di sicurezza e salute. Inoltre, le materie prime, le essenze, la minuteria e la ferramenta sono accuratamente scelte e gestite con l’aiuto di una tecnologia avanzata. Il sistema cad-cam per la concretizzazione sulla materia del disegno progettato in 3D è un esempio di risorsa ingegneristica innovativa utilizzata per garantire un alto livello di produzione. Il processo di lavorazione infatti contribuisce a impreziosire il pannello Battistella di dettagli decorativi: il risultato è un prodotto versatile e funzionale di eccellente qualità estetica. L’impegno aziendale nei confronti del cliente consiste nel mantenere il completo controllo sull’intero processo di produzione – fasi di sezionatura, pressatura, foratura, assemblaggio, imballaggio e spedizione – che si svolge rigorosamente all’interno dello stabilimento di produzione a Pieve di Soligo, assicurando in questo modo gli elevati standard qualitativi e la rigorosa autenticità del prodotto Battistella.

METALLI
Elementi in metallo sono inseriti nelle gambe di letti e scrittoi per offrire un sostegno affidabile e resistente nel tempo ai prodotti di Battistella.
Per la realizzazione dei componenti in metallo che strutturano i sistemi più grandi e articolati delle camerette, l’azienda utilizza una tecnologia specifica e altamente innovativa per assicurare il massimo della qualità e durevolezza del materiale.

Tecnologia
IMBOTTITI, TESSUTI e TAPPETI
L’accuratezza nella scelta delle materie prime si ritrova anche nella nuova serie di imbottiti ideati per la collezione NIDI: materassi, cuscini, pouf, biancheria per il letto e tappeti vanno ad articolare una proposta d’arredo completa e innovativa.
Ogni tessuto ha origine dalle migliori fibre, naturali o sintetiche, per garantire qualità funzionali ed estetiche, come la selezione di materiali ipoallergenici ed antiacaro. Le imbottiture sono diversificate a seconda delle necessità per garantire il meglio del comfort a ogni complemento: i materassi sono ad esempio quasi tutti composti in schiuma di lattice, materiale che oltre ad assicurare la massima adattabilità al corpo seguendone i contorni e ammortizzandone i movimenti, svolge una funzione battericida e germicida grazie alla ventilazione all’interno della sua struttura in microcellette comunicanti. Progettati per donare una resa di massima sofficità e resistenza, l’imbottitura sfoderabile dei nostri pouf è realizzata in poliuretano, rivestita all’esterno da un involucro in materiale sintetico.
L’assortimento di biancheria per la camera è interamente realizzato in cotone e lino, stoffe organiche non dannose tinte rigorosamente con pigmenti naturali.
Per quanto riguarda la collezione di tappeti, l’azienda si è rivolta ai tessitori indiani, veri esperti del settore. Combinando il design con l’esperienza artigianale, nasce un prodotto unico: dopo essere stato intrecciato a mano con lana o cotone, il tappeto viene sottoposto alla procedura di tintura tradizionale, che prevede due bagni di colore intervallati da una fase di essiccatura al sole.

c) FINITURE
Utilizzando un sistema di produzione completamente automatizzato, i bordi dei pannelli possono essere rifiniti con più di 120 colori e motivi diversi. Inoltre, Battistella affida le fasi di lavorazione e di assemblaggio dei mobili ad artigiani operatori esperti, confermando uno dei principali punti di forza del processo produttivo: la capacità di integrare la cura per il dettaglio di tradizione artigianale agli automatismi della produzione industriale. Segni distintivi che emergono dall'estrema attenzione per i dettagli e per i particolari di costruzione, e si traducono nell'utilizzo di materiali e componenti di assoluta qualità, con ferramenta di marca, meccaniche con finiture antiossidanti, vetri temprati e bordi antigraffio, che rivelano l'essenza di un know-how aziendale di valore.

d) MAGAZZINO AUTOMATIZZATO
La personalizzazione del prodotto è uno dei punti di forza di Battistella, un obiettivo raggiunto con l’investimento nell’ottimizzazione della produzione attraverso l’adozione di un efficientissimo sistema di automatizzazione del magazzino. L’azienda riesce a trattare la maggior parte degli ordini che richiedono personalizzazioni come fossero ordini standard, grazie anche all’utilizzo di un selezionatore automatico che legge i codici a barre delle etichette presenti nei vari pannelli.
In questo modo lo stabilimento garantisce l’aumento dell’operato e della qualità diminuendo costi e tempi di produzione; questo sistema avanguardistico permette ai responsabili della gestione di controllare a distanza l'approvvigionamento dei materiali e di tenere sempre sotto controllo le rimanenze in magazzino. Quotidianamente il magazzino automatizzato arriva a movimentare complessivamente un numero di ben 5000 colli in entrata e in uscita.

Ambiente & Sicurezza

Il rispetto per l’ambiente e per la salute della clientela assumono un ruolo fondamentale nella politica di Battistella. L’azienda prende posizione nella lotta all’inquinamento degli spazi abitativi interni impiegando materiali di alta qualità certificati “Greenguard indoor air quality”, il più rigoroso attestato internazionale in materia di emissioni chimiche, a salvaguardia del rilascio di sostanze volatili nocive; inoltre impiega vernici all’acqua e un sistema di laccatura opaca certificati dal marchio Ecolabel. Una visione aziendale che, credendo nello stretto legame tra la qualità e l'impatto ambientale, sceglie di utilizzare processi produttivi poco inquinanti e materiali il più possibile riciclabili, adottando il sistema del Pannello Ecologico, per cui il processo produttivo segue il reimpiego di legno rigenerato che salvaguarda l’ambiente evitando l’abbattimento di alberi. Un impegno simboleggiato anche dall'utilizzo di polietilene atossico per le plastiche, di materiali ipoallergenici ed antiacaro per materassi e biancheria per il letto, e dal nuovo programma per imballaggi in cartone riciclato.
In tema di sicurezza, Battistella sottopone i propri elementi e complementi di arredo a rigorosi controlli svolti dai laboratori qualificati CATAS. Certificazioni che forniscono garanzie di qualità e affidabilità: controllo dei colori, conformità ai più importanti standard di sicurezza nonché procedure di test per la resistenza all'usura e delle proprietà meccaniche e tecnologiche dei materiali. La ricerca della qualità in ogni aspetto e dettaglio del prodotto è uno dei punti di forza dell’azienda, sostenuto da adeguate procedure di collaudo e da una profonda attenzione alle condizioni lavorative. Per tali ragioni, l’azienda ha adottato un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro dove i principi di tutela ambientale e di sicurezza sul lavoro diventano parte integrante della strategia aziendale per mantenere ed accrescere la posizione competitiva di Battistella sul mercato.
Greenguard
Catas

SHOWROOM

Il nuovo showroom interamente dedicato a Nidi è stato inaugurato nella sede aziendale di Pieve di Soligo: lo spazio espositivo è stato progettato dall’art director Edoardo Gherardi ed è concepito come un vero e proprio percorso di scoperta della collezione, in grado di coniugare completezza descrittiva e suggestione stilistica.
Nell’ingresso il visitatore è accolto in uno spazio meeting in cui si inizia a respirare l’atmosfera Nidi, dove una composizione di schermi LCD a parete propone i videoclip prodotti dall’azienda e introduce all’area espositiva successiva: la gallery è uno spazio aperto definito da quattro pedane che, come palcoscenici, raggruppano alcune proposte della collezione in originali abbinamenti monocromatici.
L’esplorazione della collezione prosegue in un open space su cui si affacciano nove box, ognuno dei quali contiene una proposta di cameretta completa: una modalità espositiva in cui l’uso del colore svolge una funzione fondamentale nello scandire il percorso e nel caratterizzare i diversi approcci estetici e compositivi che definiscono ognuna delle proposte. Riservato ai partner commerciali e ai professionisti, il nuovo showroom rappresenta uno strumento di comunicazione completo ed esauriente, un progetto in progress destinato ad una costante esplorazione delle possibilità della collezione Nidi.
SHOWROOM